CASAParco del Sorriso-La Vacanza del Sorriso

 Grande CASA del sorriso  
                               

 Premessa

  Dopo  anni  di intensa attività sociale,  solidale  ed  organizzativa, dedicata alla vacanza del sorriso, organizzatori e partner sono ormai coinvolti, profondamente ed in modo irreversibile, nell'esperienza umana e civile insita nella manifestazione.
  La “Vacanza del sorriso” ha l'obiettivo, semplice e concreto, di ospitare, nel Cilento, nel Vallo di Diano e negli Alburni, nonché il comprensorio contiguo, bambini e ragazzi affetti da patologie onco-ematologiche, post ospedalizzati o fuori terapia, e rispettive famiglie provenienti da tutt’Italia, costretti ad affrontare serie problematiche sanitarie, sociali e psicologiche, ed impossibilitati a trascorrere un periodo di necessario riposo e spensieratezza. 
 
   Dalle prime edizioni fino ad oggi, si è verificata una continua e crescente evoluzione della nostra manifestazione, contrassegnata da ripetuti apprezzamenti per finalità e modalità. 

  I risultati raggiunti sono lusinghieri, grazie
al nostro impegno e al grande  CUORE  dei cilentani, dei valdianesi e degli alburnesi, con una capacità organizzativa in grado di ospitare, ogni anno, un centinaio di famiglie,    per una piacevole e “rigenerante” vacanza settimanale, gratuita, comprensiva di pensione completa e attività ricreative, all'insegna del relax e del divertimento. 
  Le manifestazioni di affetto e gratitudine ricevute dai diretti beneficiari, bambini e famiglie, così come i positivi riconoscimenti da parte di ospedali, fondazioni, associazioni e comitati di genitori con i quali abbiamo stretto, nel tempo, un reciproco e cordialissimo rapporto di collaborazione, ci riempiono di gioia e soddisfazione e ci danno una ulteriore conferma dell’'utilità del nostro contributo, per quanto di nostra competenza, nel preservare il benessere psicologico e sociale dei piccoli ospiti.
 
   Di pari passo ai riconoscimenti sono aumentate, negli anni, le richieste di partecipazione alla nostra salutare vacanza, ma, nel contempo è  accresciuta anche la nostra responsabilità e la necessità di ricercare sempre nuove soluzioni, finalizzate a
colmare la crescente richiesta di soggiorni. 
  La progettazione della
Grande CASA del sorriso nasce dalla necessità di aumentare l'attuale capacità di accoglienza e ricezione dei bambini, dei ragazzi e delle rispettive famiglie, e la sua costruzione prevede impegno e tempo.

Finora la realizzazione e la messa in rete di una serie di strutture e soluzioni ricettive, direttamente gestite dall'associazione cilento Verde Blu, oppure di altri operatori, diffuse in tutto il comprensorio cilentano, valdianese e alburnese, unite in un unico corpo e da una sola finalità, hanno  permesso di produrre tante soluzioni ricettive e formule ricreaive, in una formula innovativa e articolata di ospitalità diffusa e di rete solidale, ma, è il momento di lavorare per definire una casa di mattoni, a mo di hotel o piccolo residenze, che potrà permettere all'associazione di poter ospitare tante più famiglie e magari più di una volta nello stesso anno, fino a quando sarà necessario per il benessee dei piccoli pazienti e per il resto della famiglia.

                                        

                                                                                                                                                            Finalità

  Con il progetto GrandeCASA del sorriso, l'’obiettivo dell’associazione è di fare un ulteriore e importante balzo in avanti nello sviluppo della vacanza del sorriso, al livello qualitativo e quantitativo, sia per soddisfare le, sempre più numerose, richieste di fruizione della nostra vacanza gratuita, da parte di decine di strutture socio-sanitarie pediatriche onco-ematologiche, regionali e nazionali, che per coinvolgere e far partecipare nella realizzazione dell'’iniziativa tutta la Comunità cilentana, valdianese ed alburnese, al fine di condividere questa esperienza umana, solidale e civile. 

Metodo


  La costruzione e organizzazione della GrandeCASA del sorriso, in particolare, la realizzazione di almeno tre grandi centri ricettivi ( uno nel Cilento, uno nel Vallo di Diano, uno negli Alburni), ci permetterà di espandere la nostra catena di solidarietà”, realizzando altre sessioni e annoverando tante altre soluzioni di vacanza, al fine di dare l'opportunità ai piccoli e alle famiglie di scegliere tra varie soluzioni e in tutti i periodi dell''anno. 
 
Ogni bambino e famiglie che vorrà trascorrere una vacanza nella GrandeCASA del Sorriso, potrà consultare il Calendario del Sorriso e scegliere il soggiorno di riposo e spensieratezza nel periodo più congeniale alle proprie esigenze.
  

  Pertanto, è indispensabile, quanto auspicabile, il coinvolgimento, la partecipazione e il sostegno di gran parte della Comunità del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni e del comprensorio contiguo, con i vari attori sociali, culturali, economici ed istituzionali