Per segnalare un bambino-La Vacanza del Sorriso XIV Edizione

Per individuare un bambino o ragazzo

  


Criteri e condizioni per individuare e segnalare un bambino o
ragazzo oncoematologico a cui proporre la Vacanza del Sorriso

 Per motivi di trasparenza e per conseguire una selezione mirata dei beneficiari della vacanza del sorriso, l'individuazione e la segnalazione dei partecipanti potrà essere effettuata, solo ed esclusivamente, da strutture socio-sanitarie e sanitarie del settore pediatrico onco-ematologico. Ospedali e cliniche, fondazioni, associazioni e comitati di genitori, potranno diventare partner della manifestazione e contribuire all'individuazione dei bambini e dei ragazzi, con le rispettive famiglie, fra quelli in cura, ospitati o ricoverati, presso le loro strutture o i loro reparti, bisognosi di un periodo di tranquillità e spensieratezza, di evasione e ricreatività.  Dette strutture, per l'individuazione dei bambini, dovranno far riferimento al seguente regolamento e ad alcuni semplici criteri di buonsenso, in linea con lo spirito solidale e di collaborazione degli organizzatori della Vacanza del Sorriso.


Criteri e condizioni per la partecipazione 

-  bambino/a ragazzo/a con età compresa dai pochi mesi ai 16 anni    
-  bambino/a ragazzo/a in periodo di cura o post-ospedalizzazione non superiore a 6 mesi                                        
-  priorità alle famiglie meno ambienti                                        
-  nucleo familiare con max 4 o 5 pax  


  Pertanto, gli operatori sanitari che vorranno aderire potranno, in modo esclusivo e discrezionale, segnalare il minore beneficiario e la rispettiva famiglia, compilando/sottoscrivendo l'apposito Modulo di segnalazione ed inviandolo via e-mail alla segreteria dell' Associazione Cilento Verde Blu all'indirizzo:  info@lavacanzadelsorriso.it, indicando il periodo preferito e la sessione settimanale rispettiva, le generalità ed i recapiti della famiglia e le eventuali necessità sanitarie. Seguirà procedura di registrazione del modulo inviato e successiva accettazione della pratica da parte della segreteria, come da regolamento.